Loading...

Pranzo in famiglia? Ecco come organizzarlo al meglio


In alcune regioni d’Italia è tradizione pranzare tutti insieme di domenica, celebrare occasioni o semplicemente per ritrovarsi, e non c’è nulla di più bello che chiacchierare con i propri cari intorno ad una tavola imbandita.

Spesso questi pranzi sono affollatissimi e presumibilmente molto lunghi dato il piacere di trovarsi e scambiare vecchi aneddoti o parlando del più e del meno: tutto bellissimo, salvo per chi organizza.

Se hai deciso di prestare la tua casa per accogliere la prossima rimpatriata familiare, prenditi del tempo per pianificare e studia tutto nel minimo dettaglio, dal menù alla disposizione dei posti fino agli intrattenimenti.

Dopo aver seguito i nostri consigli, goditi il calore della casa e della famiglia partecipando alle attività della tavolata, dunque organizzati per non esser costretta a passare il tempo in cucina o sistemando i piatti: i tuoi ospiti sono lì per te.


Pianifica

Fai una lista scritta con il menù che proporrai, che accolga i gusti di tutti prediligendo i piatti tradizionali che sono amati anche da nonni e zii e dai giovani: sulla base del menù, stila la lista della spesa che dovrai fare in anticipo.

Prepara le pietanze che puoi per non ridurti alla mattina del pranzo e stabilisci degli orari per gestire bene le cotture e gli impiattamenti in modo tale che le pietanze vengano servite con ordine.

Pensa in anticipo anche alla tavola: scegli il servizio di piatti, lava e stira la tovaglia e i tovaglioli, pensa a dei segnaposto carini che abbelliscano l’ambiente e, se ti è possibile, apparecchia la tavola la sera prima del pranzo.

Il tempo

Un pranzo di famiglia è un momento per ritrovarsi, dunque il tempo ha un valore fondamentale e va calcolato con attenzione: non devi essere il perfetto ristoratore che con tempismo eccellente serve le pietanze.

Va benissimo lasciare dei tempi morti tra una portata e l’altra, per dedicarsi a sfogliare un vecchio album e parlare dei ricordi e dei progetti di ognuno e ricorda che è fondamentale che tu sia un buon padrone di casa che sia presente a tavola.

Dimentica dunque qualsiasi genere di ansia o il timore che qualcosa possa andar storto e questo potrai ottenerlo appunto con un buon piano e con idee carine che siano da spunto per trascorrere momenti piacevoli.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons