Loading...

Ravioli lavanda e zafferano con ripieno di agnello: la ricetta


Hai voglia di un primo piatto dal sapore davvero raffinato e particolare? Oggi ti proponiamo la ricetta dei ravioli con ricotta, lavanda e zafferano.

Un profumo che ti conquisterà e un sapore indimenticabile degno degli chef stellati!

Vediamo subito come preparare questo ottimo piatto, siamo certi che ti leccherai i baffi!

Ingredienti

Per la pasta:


  • 500g di farina 00;
  • 5 uova;
  • Un pizzico di sale.

Per il ripieno:

  • 300 g di polpa di agnello;
  • 200 g di ricotta;
  • 1 gambo di sedano;
  • 2 carote;
  • Olio q.b.;
  • Vino bianco q.b.;
  • 1/2 cipolla.

Per il condimento:

  • Zafferano in pistilli q.b.;
  • Semi di lavanda commestibili q.b.;
  • Ricotta q.b.;
  • Burro q.b.

Procedimento

Prendi la farina e mettila su una spianatoia come fosse una montagnola. Al centro fai un buco con la mano e versaci le uova e il pizzico di sale, pian piano incorpora il tutto mescolando con la farina. Se noti che le uova non bastano, puoi aggiungere un goccio di acqua, ma attenzione a non esagerare.

Forma un panetto compatto e lascialo riposare. Nel frattempo prepara il ripieno. Lava, pulisci e trita il sedano, le carote e la cipolla e versale in una padella con un filo di olio caldo. Soffriggi e aggiungi la carne, mescola per bene, sfuma con poco vino bianco e lascia cuocere.

Una volta cotta la carne, trita il tutto grossolanamente con un mixer e aggiungi la ricotta poco a poco, fino ad avere un composto cremoso e compatto. Lascia riposare e, mentre prepari la pasta, prendi il panetto e taglia delle fette, passale nella macchina per la pasta o stendile con il mattarello facendo strisce alte una decina di centimetri.

Riempi la pasta col ripieno e richiudila con un’altra striscia, con un coppapasta fai i ravioloni e continua fino a terminare il tutto. In una padella fai riscaldare leggermente i semi di lavanda, aggiungi una noce di burro e falla sciogliere, aggiungi poi la ricotta e mescola.

Nel frattempo cuoci i ravioli in acqua bollente e salata per qualche minuto. In una tazzina sciogli i pistilli di zafferano con un po’ di acqua calda e aggiungili al condimento. Scola i ravioli e mescolali al condimento ed ecco fatto!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2022 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons