Loading...

Verza al vino rosso: la ricetta


Le verze al vino rosso sono un piatto che conquisterà il tuo palato e lo riempirà di gioia e sapore. Nonostante si tratti di un piatto a base di verdure, è decisamente calorico dato che le verze sono cotte in un bel po’ di olio extra vergine di oliva e annaffiate con un buon vino rosso.

Un piatto decisamente invernale che ti farà venir voglia di startene in panciolle davanti al camino, ma il gusto è davvero eccezionale. Le verze al vino rosso sono ottime anche per la cottura al caminetto, ma dato che non si tratta di un procedimento molto pratico, optiamo per la cottura sul semplice fornello.

Continua a leggere per scoprire come preparare le ottime verze al vino rosso! La preparazione è facile, ma come anticipato ti servirà un bel pò di pazienza per la cottura. Buona lettura.

Ingredienti

Per la preparazione della tua ottima verza stufata al vino rosso, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:


  • 1 verza;
  • 1 peperoncino;
  • 2 spicchi di aglio;
  • Sale q.b.;
  • 2 bicchieri di vino rosso di buona qualità;
  • Olio extra vergine di oliva q.b.;
  • Rosmarino q.b.

Procedimento

Pulisci e lava la verza, poi tagliala a striscioline eliminando la parte finale. Scolala per bene e tienila da parte. In una padella dai bordi alti versa abbondante olio extra vergine, portalo a temperatura e fai soffriggere l’aglio e il peperoncino, ma attenzione a non bruciarli.

Aggiungi il rosmarino ed elimina l’aglio, versa anche la verza nella padella e copri con il coperchio. Lascia appassire a fuoco lento. Quando vedi che le foglie si sono ammorbidite, mescola.

Versa i due bicchieri di vino, mescola e lascia proseguire la cottura sempre a coperchio chiuso e a fuoco basso. Dopo una ventina di minuti aggiusta di sale.

Lascia proseguire la cottura molto a lungo mescolando ogni tanto (attenzione a non bruciare il tutto). La verza sarà pronta quando sarà così morbida da sciogliersi in bocca.

Per la cottura ottimale possono volerci fino ad un paio di ore, dipende dalla tua pazienza!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons