Calamari Ripieni in Padella: la Ricetta

calamari padellaI calamari ripieni sono una delle pietanze più gustose da preparare quando si pensa di organizzare una cena o un pranzo a base di pesce.

E’ una ricetta molto semplice da eseguire, anche se richiede parecchi passaggi e un tempo abbastanza lungo di preparazione.

Ma non scoraggiatevi perché i calamari possono essere preparati il giorno prima, lasciati in frigorifero e cotti tranquillamente il giorno dopo.

Ecco la gustosa ricetta.


Ingredienti

  • 8 calamari abbastanza grandi;
  • 200 g di mollica di pane;
  • 1 cucchiaio di capperi;
  • 10 olive nere snocciolate;
  • Una manciata di sale;
  • Un pizzico di pepe;
  • Un ciuffetto di prezzemolo;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 10 pomodorini;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 1/2 cipolla;
  • 2 spicchi di aglio.

Preparazione

Cominciare pulendo i calamari (se non sapete come fare, date un’occhiata al nostro articolo). Staccare la testa dal corpo cercando di eliminare anche le interiora. Prendete la sacca e lavatela sotto l’acqua corrente, facendo bene attenzione ad eliminare tutte le impurità rimaste all’interno compresa la  striscia trasparente.

Private la sacca della pelle scura. Prendete i tentacoli, tagliate la parte delle interiora e togliete accuratamente la parte dura che si trova al centro. Tagliateli in piccoli pezzettini.

Spellate la cipolla e sminuzzatela. Fate la stessa cosa con uno spicchio di aglio. Lavate molto bene il prezzemolo ed asciugatelo con un canovaccio pulito e sminuzzatelo. Lavate i pomodorini, privateli del picciolo e tagliateli in quattro parti.

Sciacquate i capperi e tritateli finemente insieme alle olive nere.

In una ciotola inserite la mollica di pane dopo averla frantumata con le mani e ridotta in piccolissimi pezzi. Aggiungete i capperi, le olive, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e il prezzemolo.

In una padella versate 2 cucchiai di olio e lo spicchio di aglio fatto a pezzetti. Accendete la fiamma e lasciate soffriggere per qualche minuto. Aggiungete 1/2 bicchiere di vino e lasciate sfumare. 

Appena il vino sarà completamente asciutto, versate i calamari nella ciotola insieme al resto degli ingredienti. Mescolate insistentemente in modo da avere un composto omogeneo.

Prendete le sacche dei calamari e inserite all’interno il ripieno che avete preparato, facendolo scendere bene fino in fondo. Chiudete la sacca con uno stuzzicadenti. Ripetete l’operazione con tutti i calamari.

A questo punto prendete una padella grande abbastanza da contenere i pesci senza sovrapporli e versateci l’olio rimasto. Aggiungete lo spicchio di aglio e la cipolla sminuzzata. Accendete la fiamma e lasciate appassire, ma senza rosolare. Unire i calamari e lasciare leggermente soffriggere. Versate il resto del vino e fate cuocere per 5 minuti.

Ora unite i pomodorini e aggiustate di sale e pepe. Coprire la pentola con un coperchio e lasciate cuocere ancora 10 minuti.

Servite i calamari ripieni ben caldi.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons