Come cucinare il Cappone Arrosto

cappone-arrostoIl cappone arrosto è un secondo piatto preparato soprattutto nel periodo di Natale. In alternativa al cappone ripieno, esso può essere preparato più semplicemente al forno.

Vi illustro due modi per poterlo gustare: intero o in pezzi.

Cotto intero, il cappone è più scenografico e forse più indicato in una cena con ospiti dove, il suo taglio, avviene direttamente a tavola servendolo ai commensali.

Può essere accompagnato da una fresca insalatina mista condita con olio e limone.


La versione a pezzi è molto più indicata per una cena in famiglia, sfruttando anche la comodità di aggiungere le patate in modo da avere anche il contorno già pronto.

Cappone arrosto intero

Ingredienti

  • Un cappone intero;
  • 2 spicchi di aglio;
  • Un rametto di rosmarino;
  • 5 fette di pancetta allungata;
  • 2 foglie di alloro;
  • Un bicchiere di vino bianco;
  • Sale;
  • Pepe.

Preparazione

Controllare se il cappone è stato privato bene delle piume. Lavarlo accuratamente sotto l’acqua corrente, facendo molta attenzione che anche le interiora siano state asportate completamente. Asciugarlo con un canovaccio pulito.

Sbucciare gli spicchi di aglio e inserirli nella pancia del cappone insieme al rametto di rosmarino e alle foglie di alloro.

Salare e pepare il cappone sia al suo interno che sulla superficie. Posizionare le fettine di pancetta intorno al cappone e legarle con uno spago da cucina.

Posizionatelo in una teglia da forno ed irroratelo con il bicchiere di vino. Infornate a 200° a modalità statico per almeno 2 ore.

Ogni tanto bagnate il cappone con il liquido di cottura in modo da renderlo più morbido. Controllate la cottura prima di tirarlo fuori dal forno.

Cappone arrosto in pezzi con patate

Ingredienti

  • 1kg di patate;
  • 1/2 cappone;
  • 2 spicchi di aglio;
  • Un rametto di rosmarino;
  • 2 foglie di alloro;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • Un bicchiere di vino bianco.

Preparazione

Acquistate il cappone chiedendo al vostro macellaio di farvelo in pezzi non troppo grandi. Lavateli sotto l’acqua corrente. Sbucciate gli spicchi di aglio e divideteli a metà.

Lavate i pezzi di cappone, salateli, pepateli e metteteli in una teglia da forno molto larga. Lasciate cuocere in forno a 200° per un’ora dopo averlo bagnato con il vino bianco.

Pelate le patate e lavatele molto bene. Fateli in tocchettini di circa 2 centimetri e metteteli in una ciotola. Unite l’olio, il sale, il pepe, il rosmarino, l’aglio e mescolate.

Quando manca circa una mezz’ora alla fine della cottura del cappone, mettere i tocchetti di patate tutti intorno ai pezzi di carne.

Lasciate cuocere ancora una 1/2 ora o fino a quando le patate risultano morbide all’interno (fate una prova con la forchetta).

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons