Cuocere il riso basmati senza fare un disastro

Riso basmatiIl riso basmati è una specialità indiana che non va innanzitutto confusa con il classico riso italiano, che differisce dal basmati per tempi e modalità di cottura.

Per cuocere correttamente il riso basmati con il tipico metodo del vapore, evitando inconvenienti, seguite i passi descritti in questa guida. Oltre al riso, vi serviranno soltanto una ciotola e una pentola per la cottura.

Importante passo preliminare

Prima di iniziare a cuocere, sarà necessario immergere il riso basmati dentro una ciotola piena di acqua fredda per una mezz’ora abbondante.

Con questo passo donerete resistenza al riso, evitando di ritrovarvi a cottura terminata con chicchi di riso spezzati ed eccessivamente soffici.


Preparazione alla cottura

Dopo aver scolato il riso liberandolo dall’acqua, procuratevi una pentola con dimensioni proporzionate rispetto alla quantità di riso basmati da cuocere.

Versate nella pentola 150 millilitri di acqua per ogni etto di riso basmati, pesato prima dell’immersione nell’acqua. Non inserite ancora il riso.

Aggiungete del sale nell’acqua e fatela bollire sui fornelli a fuoco medio. Ora tocca finalmente al riso basmati, che dovrà essere messo nella pentola con l’acqua non appena si saranno formate le prime bolle.

Cuocete a fiamma alta fino a che non sia giunta nuovamente la fase di bollore. A quel punto, abbassate completamente la fiamma dei fornelli fino ad arrivare al minimo indispensabile e coprite quasi totalmente la pentola con un coperchio, a parte un piccolo spiraglio per la corretta fuoriuscita del vapore.

Cottura del riso basmati

Il tempo di cottura medio del riso basmati è pari a 10 minuti, ma ciò non toglie che in commercio possano esserci determinate qualità in grado di richiedere meno o più tempo. Per sicurezza, leggete la durata sulla confezione.

Quello sarà il tempo che dovrete attendere tra la chiusura del coperchio e lo spegnimento totale del fuoco. Arrivati a questo punto, chiudete totalmente il coperchio, spiraglio compreso.

Trascorsi almeno 20 minuti potrete scoperchiare la pentola. La cottura del riso basmati sarà così giunta al termine.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons