Gratinati di Verdure: la Ricetta

gratinati verdureContorno caldo, antipasto freddo: i gratinati di verdure sono un piatto estremamente versatile, da preparare in estate quando la verdura è ricca di sapore ed è pronta a ricevere il ripieno e presentarsi in forno al meglio.

Vediamo insieme come si prepara quello che uno dei grandissimi classici della cucina italiana, che risalta il sapore delle verdure e lo arricchisce con il gusto del gratin.

Pronti? Oggi facciamo un viaggio nella tradizione della cucina del nostro paese.

Gli ingredienti

Per preparare le nostre verdure gratinate avremo bisogno di:


  • 1 melanzana lunga, di buone dimensioni;
  • 1 paio di zucchine, verdi e piccole, saporite;
  • 2 pomodori tondi;
  • 2 peperoni rossi;
  • 2 patate di medie dimensioni;
  • 1 po’ di pan grattato ben secco;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Sale;
  • Prezzemolo fresco da tritare.

Una volta che avremo messo insieme gli ingredienti, potremo procedere con la preparazione. Potete anche variare con le verdure e aggiungere qualcos’altro di vostro gradimento, anche se la ricetta tradizionale prevede l’utilizzo di quanto avete trovato nella lista di ingredienti inserita poco sopra.

La preparazione

Cominciamo lavando accuratamente le nostre verdure. Mondiamole e passiamo al taglio: sia le patate che i pomodori e le patate devono essere tagliate a rondelle, in senso orizzontale, con uno spessore di circa mezzo centimetro. Le zucchine invece le taglieremo nel senso della lunghezza, facendo attenzione a non farle troppo sottili. I peperoni invece li taglieremo a rondelle, facendo attenzione a rimuovere tutti i semi.

Adesso copriamo una pirofila di grandi dimensioni con un po’ di carta forno, disponiamoci sopra le verdure senza farle accavallare e aggiungiamo sale e pepe.

In una ciotola separata mettiamo insieme il pan grattato, il prezzemolo tagliato finemente e l’olio extravergine d’oliva e prepariamo un composto al quale aggiungeremo, successivamente, solo un pizzico di sale. Il composto non dovrebbe essere troppo liquido. Con l’aiuto di un cucchiaio spalmiamo il composto sulle verdure, in modo omogeneo.

Aggiungiamo uno spicchio d’aglio nella teglia e inforniamo il tutto in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, non prima di aver però cosparso tutto d’olio d’oliva per garantire una buona cottura.

Le nostre verdure gratinate sono pronte per essere portate in tavola. Possono accompagnare ogni tipo di secondo, oppure essere servite come antipasto freddo: la scelta sta soltanto a voi e al vostro gusto.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons