Loading...

Impasto pizza napoletana – la ricetta classica

impasto pizzaPer preparare il vero impasto per la pizza napoletana occorre seguire un serie di piccole regole che serviranno ad ottenere una pizza soffice e con il cornicione molto gonfio, proprio come vuole la tradizione.

Occorre avere tempo e pazienza, soprattutto nella fase della lievitazione e rispettare i tempi per permettere all’impasto di raggiungere la consistenza giusta, quella consistenza che fa della pizza napoletana un prodotto unico.

Secondo la tradizione la farina da utilizzare è quella “00”, anche se numerosi e stellati pizzaioli ritengono che la farina del tipo “0” sia la più adatta per ottenere un impasto morbido, non troppo elastico e facilmente digeribile.

La vera pizza napoletana prevede che l’impasto sia steso usando le dita della mano, appiattendo la massa partendo dal centro fino ad  arrivare alla parte esterna, con un movimento rotatorio. Questo modo di procedere servirà a spingere l’aria, che si sarà formata durante la lievitazione, verso il bordo della pizza in modo da renderlo gonfio e spesso.


Vediamo insieme come si prepara l’impasto.

Ingredienti

  • 500 g di farina “00”;
  • 300 ml di acqua;
  • 25 g di olio di semi di girasole;
  • 18 g di sale;
  • 9 g di lievito di birra;
  • 1/2 cucchiaino di zucchero semolato.

Preparazione

Versiamo in una ciotola la farina e aggiungiamo l’acqua in cui avremo fatto precedentemente sciogliere il lievito. Iniziamo a mescolare aggiungendo anche il sale. Trasferiamo l’impasto su una spianatoia, lavoriamolo per qualche minuto, poi aggiungiamo l’olio di semi e lo zucchero. Ammassiamo ancora l’impasto fino ad ottenere un panetto liscio, morbido e non appiccicoso.

Formiamo una palla e copriamola con un canovaccio pulito, poi lasciamola riposare lontano da correnti di aria. L’impasto dovrà essere lasciato lievitare per almeno 2 ore, fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.

A questo punto dividiamo la massa in quattro parti, copriamole di nuovo e continuiamo la lievitazione per altre 4 ore. Ora l’impasto è pronto per essere steso e farcito a nostro piacimento.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons