Come fare la Salsa al Tartufo Bianco

tartufo biancoIl tartufo bianco e la specie di tartufo più preziosa in assoluto. Decisamente molto raffinato, preparare delle salse con questo prezioso ingrediente renderà la vostra cena davvero elegante e signorile. In questo articolo ci occupiamo appunto di come preparare una salsa con questo particolarissimo (e costosissimo ingrediente), una procedura piuttosto difficile dato che dovremo cercare di non coprire il gusto delicato e raffinato di questo alimento.

Vi propongo 2 tipi di salsa al tartufo bianco, tutte e due molto gustose da preparare in pochissimi minuti.

Salsa al tartufo bianco semplice

Ingredienti

  • 1 tartufo bianco;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 125 g di panna da cucina;
  • 1 pizzico di sale;
  • 1 pizzico di pepe;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo.

Preparazione

In una padella abbastanza larga versare l’olio e aggiungere l’aglio. Fate rosolare a fiamma molto bassa e poi togliete l’aglio. Spegnete la fiamma. Pulite molto bene il tartufo bianco, facendo molta attenzione a non lasciare residui di terra.

Con l’apposito attrezzo da cucina, riducetelo in scaglie ed inseritelo nella padella con l’olio. Amalgamate bene. Lavate sotto l’acqua corrente il prezzemolo e asciugatelo con la cara da cucina. Sminuzzatelo molto finemente e buttatelo sul tartufo.


A questo punto unite la panna da cucina e mescolate bene.

Potete usare la salsa per condire la pasta facendola bollire e poi mentecare con la salsa la tartufo bianco per qualche minuto.

Salsa al tartufo alla piemontese

Ingredienti

  • 2oo g di formaggio Castelmagno DOP;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • 100 g di gherigli di noci;
  • 1 tartufo bianco;
  • Sale;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 cipolla.

Preparazione

Pulite la cipolla e tritatela molto finemente. Versate l’olio in una padella ed aggiungetevi la cipolla sminuzzata. Lasciatela imbiondire per qualche minuto a fiamma molto bassa. Sfumate con vino bianco e lasciate che evapori.

Spegnete la fiamma.

Con un mixer da cucina, tritate le noci in piccoli pezzettini e uniteli alla cipolla. Pulire accuratamente il tartufo bianco e fatelo in scaglie. Unitelo alle noci.

Mescolare insieme tutti gli ingredienti. Aggiungere un pizzico di sale. Privare della buccia il formaggio e fatelo anch’esso in scaglie. Aggiungetelo al resto del composto ed amalgamate bene.

Questa salsa è ottima spalmata sopra a dei crostini e serviti come antipasto. Si può anche utilizzare come accompagnamento ad una buona grigliata di carni nobili, oppure come intingolo per le verdure di stagione.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons