Qual è il tempo di cottura dei Ravioli?

ravioliI ravioli sono una delle paste ripiene più apprezzate non solo d’Italia, ma del mondo intero. La loro sfoglia sottile, il loro ripieno gustoso, sono sicuramente qualcosa al quale è difficilissimo resistere.

Ma siamo proprio sicuri di essere davanti ad un prodotto che sappiamo cuocere al punto giusto? O forse è meglio dare una ripassata ai fondamentali della cucina, fondamentali che non possono prescindere dal sapere cuocere al dente la pasta all’uovo ripiena?

Vediamo insieme i tempi di cottura.

Ravioli freschi? Non serve l’orologio

I ravioli freschi non hanno bisogno di alcun timer. Se si tratta di sfoglia davvero fresca, tendenzialmente i ravioli convergeranno a galla una volta che saranno pronti. 


In presenza di determinati ripieni, però, questo potrebbe essere reso impossibile: i ravioli infatti potrebbero rimanere a galla sin dal primo minuto di cottura.

In questo caso dovremo farli cuocere per circa 2 minuti se la sfoglia è standard, 3 minuti se invece la sfoglia è un po’ più spessa.

Ravioli congelati

I ravioli possono essere anche congelati ancora crudi e tuffati direttamente in acqua bollente per la cottura. Anche in questo caso il metodo del galleggiamento è assolutamente perfetto: non impiegheranno a risalire molto di più della versione fresca appena preparata. Si tratta comunque di sfoglia molto fine e in genere anche qui, in 3-4 minuti il nostro piatto dovrebbe essere pronto.

Ravioli secchi

Per moltissimi i ravioli secchi sono un autentico insulto alla buona cucina, ma siccome non tutti possono concedersi il lusso di preparare i ravioli freschi ogni giorno, accontenteremo anche chi prende le scorciatoie in cucina. I ravioli secchi in genere cuociono in 8-10 minuti, a seconda dello spessore della sfoglia. Ad ogni modo vi consigliamo di seguire quanto riportato sulla confezione del prodotto che avete acquistato, magari sottraendo 1 o 2 minuti se vi piace la pasta davvero al dente.

Qualche idea per i ravioli

Cogliamo l’occasione per invitarvi a sperimentare in cucina, seguendo magari una delle nostre idee per ripieni assolutamente originali per i ravioli fatti in casa. Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons