Qual è il tempo di cottura delle Cozze?

cozzeLe cozze, dette anche più scientificamente mitili, sono uno dei molluschi più buoni tra quelli che il nostro mare ci offre. Si tratta di un ingrediente fondamentale per tanti primi e che può essere cucinato anche da solo, tanta è la sua bontà.

Vediamo insieme quali sono i tempi di cottura delle cozze, divise per metodo di cottura e, cosa più importante, per tipologia di prodotto.

Le cozze in padella

Le cozze per un risotto o per un primo piatto vanno appena saltate in padella. Si tratta di un ingrediente infatti estremamente delicato, che ha bisogno giusto di un paio di minuti per arrivare a cottura.

Un trucco? aspettare che si aprano e poi farle cuocere per un minuto.


Bisogna assolutamente evitare di superare questo punto di cottura, in quanto il prodotto risulterebbe alla fine bollito, e senza lo straordinario sapore che lo contraddistingue.

Le cozze a zuppa

Le cozze a zuppa, o meglio, a impepata, devono invece cuocere un po’ più a lungo. Ci vogliono in genere 15 minuti, anche se si tratta di un tempo di cottura piuttosto generico, che non ci racconta tutta la storia della preparazione del piatto.

Anche qui il consiglio è quello di aspettare che si aprano tutte e poi farle cuocere per circa 2 minuti in più.

Cozze gratinate

Il discorso, per le cozze gratinate al forno è diverso e prescinde dalla cottura stessa di questo ingrediente.

Dovremo infatti aspettare piuttosto che il ripieno si cuocia per bene e si asciughi. Per un ripieno di pane umido servono in genere circa 10 minuti in forno a 180°C.

Le cozze surgelate

Le cozze surgelate e già sgusciate sono un prodotto di qualità molto bassa, che perde molto del suo gusto e della sua straordinaria consistenza e che dovrebbe essere, almeno da chi ama la buona cucina, evitato. Per dovere di completezza vi diciamo però che in padella, in circa 12 minuti, una cozza congelata dovrebbe essere diventata pronta da mangiare.

Volete sapere come fare per pulire rapidamente e perfettamente questi squisiti molluschi? Date un’occhiata quì!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons