Qual è il Tempo di Cottura della Polenta?

polentaLa polenta è un piatto a base di acqua e farina di mais molto consumato in Italia, soprattutto al Nord. E’ un piatto cucinato soprattutto in inverno accompagnato da varie pietanze.

La preparazione della polenta risale a tempi antichissimi, dove veniva cotta in pentole di rame messe sopra il fuoco del camino.

Occorreva veramente tantissimo tempo prima di poter gustare la polenta, ma il risultato era decisamente ottimo. Le antiche massaie trascorrevano intere mattinate a mescolare la farina tuffata nell’acqua bollente per ottenere la polenta che accompagnava pezzi di carne o formaggi fusi.

Era considerato un piatto molto povero perché veniva preparata con ingredienti decisamente economici ed era uno dei piatti di maggior consumo tra i contadini e montanari dell’Italia del Nord-Est.


Da piatto povero oggi la polenta è diventata un’eccellente preparazione molto apprezzata dai palati anche più esigenti.

Essa viene servita con piatti di carne e anche di pesce.

Come si prepara la polenta?

Innanzitutto occorre conoscere la proporzione di acqua necessaria per cuocere la polenta rispetto alla farina di mais: 250 grammi di farina, necessita di un litro di acqua affinché abbia la consistenza giusta.

Si procede portando ad ebollizione l’acqua di cottura. Appena avrà raggiunto la temperatura giusta, si fa scendere a pioggia la farina, mescolando insistentemente con una frusta per evitare che si formino grumi. Durante questa operazione è bene tenere la fiamma del fornello molto bassa. Si continua a mescolare fino a quando la polenta è cotta. Man mano che si va avanti con la cottura, diventa sempre più faticoso mescolarla poiché, addensandosi, la polenta diventa sempre più compatta.

Quanto deve cuocere la polenta?

In genere la polenta è pronta dopo 40/45 minuti. Vi accorgerete che la cottura è ultimata perché essa si comincia a staccare delle pareti della pentola.

Se volete dimezzare il tempo di cottura, usate una pentola a pressione procedendo in questo modo. A coperchio aperto, portate ad ebollizione l’acqua. Appena pronta, versate la farina di mais mescolando energicamente. Chiudete immediatamente la pentola a pressione con il coperchio e fate cuocere a fiamma bassa.

Appena pronta, aprite la pentola e mescolate insistentemente per qualche minuto. La polenta è pronta per essere condita.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons