Ripieno per i ravioli: la guida completa

tecniche consigli per ripieno ravioliI ravioli, tipici della tradizione gastronomica italiana, sono un formato di pasta fresca all’uovo ripiena che solitamente viene farcita con carne, pesce, formaggi o verdure.

Oggi vi parliamo però di ripieni e di tutte le possibilità che avete per portare in tavola ravioli assolutamente straordinari.

Scegliere e preparare il ripieno per i ravioli

I ripieni classici

Ripieno di carne

Ingredienti (per 6 persone)
  • 350 g di carne macinata (manzo o maiale o coniglio o pollo o tacchino o carne mista)
  • 120 g di salsiccia
  • 100 g di formaggio grana o parmigiano grattugiato
  • 2 gambi di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
Procedimento

Tritate finemente i gambi di sedano, la carota e la cipolla e fateli rosolare in padella con un po’ di olio extravergine di oliva.

Nel frattempo sgranate la salsiccia e, quando le verdure iniziano a soffriggere, aggiungetela in padella


Dopo un paio di minuti unite agli altri ingredienti anche il macinato di carne, tritato finissimo.

Fate cuocere il tutto per circa 45 minuti, mescolando di tanto in tanto, e a fine cottura aggiustate di sale e di pepe.

Ripieno di ricotta e spinaci

Ingredienti (per 6 persone)
  • 200 g di ricotta fresca
  • 300 g di spinaci freschi
  • 50 g di formaggio grana o parmigiano grattugiato
  • sale
  • un pizzico di noce moscata
Procedimento

Fate saltare gli spinaci in una padella antiaderente con un po’ di olio extravergine d’oliva. In alternativa, sbollentateli in acqua salata per alcuni minuti, dopodiché strizzateli.

Mentre attendete che gli spinaci si raffreddino mettete nel mixer la ricotta, il formaggio grattugiato, la noce moscata e un pizzico di sale.

Quando gli spinaci si saranno raffreddati mettete anch’essi nel mixer e frullate tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ripieno di patate e pancetta

Ingredienti (per 6 persone)
  • 450 g di patate
  • 150 g di pancetta affumicata
  • 150 g di formaggio grana o parmigiano grattugiato
  • 150 g di ricotta fresca
  • 1 uovo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • un pizzico di noce moscata
  • sale
  • pepe
Procedimento

Lavate le patate e, lasciandole intere e con la buccia, mettetele a lessare. Quando sono pronte, scolatele e lasciatele intiepidire.

Nel frattempo tagliate in pezzi piccoli la pancetta affumicata e tritatela nel mixer.

In una padella antiaderente mettete un po’ di olio extravergine di oliva e fate soffriggere lo spicchio d’aglio insieme a un rametto di rosmarino. Quando l’aglio sarà dorato toglietelo, mettete in padella la pancetta tritata e fatela rosolare. Quindi, spegnete il fuoco ed eliminate il rosmarino.

Sbucciate le patate, passatele con lo schiacciapatate e mettetele in una terrina capiente. Aggiungete la ricotta, il formaggio grattugiato, l’uovo, la pancetta rosolata e la noce moscata. Aggiustate di sale e di pepe ed amalgamate tra loro tutti gli ingredienti.

Altri gustosi ripieni salati

Ripieno di asparagi e gamberi

Ingredienti (per 6 persone)
  • 10 asparagi
  • 12 code di gamberi
  • 90 g di mollica di pane fresco
  • 1 scalogno
  • una noce di burro
  • sale
  • pepe bianco
Procedimento

Tagliate a piccoli tocchetti le punte e a rondelle i gambi degli asparagi. Dopo aver affettato sottilmente anche lo scalogno mettete a soffriggere il tutto in un tegame con una noce di burro.

Bagnate con mezzo bicchiere d’acqua e lasciate bollire a fiamma viva per un paio di minuti, in modo che l’acqua si assorba del tutto. Quindi, spegnete il fuoco, aggiustate con sale e pepe bianco ed aggiungete la mollica di pane sbriciolata.

Sgusciate le code di gambero e fatele sbollentare alcuni minuti in acqua salata. Quando sono pronte, scolatele e mettetele nel mixer insieme agli asparagi e agli altri ingredienti.

Frullate brevemente il tutto per ottenere un trito grossolano.

Ripieno di funghi porcini e mozzarella

Ingredienti (per 6 persone)
  • 300 g di funghi porcini
  • 150 g di mozzarella
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 rametto di timo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
Procedimento

In un tegame con dell’olio extravergine di oliva mettete a soffriggere gli spicchi d’aglio con il rametto di timo.

Nel frattempo tagliate sottilmente i funghi porcini e, quando l’aglio sarà dorato, metteteli in padella e fateli rosolare alcuni minuti. Quindi, spegnete il fuoco, eliminate l’aglio e il timo e lasciate intiepidire i funghi.

Tagliate a tocchetti la mozzarella e mettetela nel mixer. Quando saranno tiepidi aggiungete anche i funghi e tritate il tutto grossolanamente.

Come disporre il ripieno nei ravioli

Dopo aver preparato il ripieno e stesa la pasta fresca in una sfoglia sottile, è il momento di farcire i  vostri ravioli.

Aiutandovi con uno stampo o una rotella tagliapasta o, nel caso vogliate ottenere ravioli circolari, utilizzando semplicemente un bicchiere, ricavate dalla sfoglia tanti quadrati, triangoli o cerchi.

Per creare un raviolo prendete una delle porzioni di pasta che avete tagliato e nel centro mettetevi un piccolo mucchietto di ripieno.

Bagnatevi un dito e inumidite i bordi della sfoglia intorno al ripieno.

Quindi, prendete una seconda porzione di pasta e ponetela sopra a quella su cui avete messo la farcitura.

Aiutandovi con le dita fate aderire tra loro i bordi dei due strati di pasta. Durante questa operazione è importante che prestiate attenzione a far rimanere all’interno dei ravioli meno aria possibile, per evitare che in cottura si gonfino e diventino molli.

Per essere certi che i ravioli non si aprano quando saranno immersi nell’acqua bollente sigillatene ulteriormente i bordi con i rebbi di una forchetta.

A questo punto i vostri ravioli sono pronti per essere cucinati.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons