Salsa della carbonara: quali sono gli ingredienti e come va cotta

carbonaraDella carbonara abbiamo parlato già diffusamente in un altro articolo (puoi trovarlo qui), anche se nella guida di oggi ci soffermeremo su quello che è il clou di questo piatto, ovvero la salsa di uova.

Si tratta di qualcosa di apparentemente facile, ma che nasconde delle insidie importanti e che deve essere eseguito alla perfezione se vogliamo portare in tavola una carbonara a prova di chef.

Quali sono gli ingredienti per la salsa della carbonara? Come va cotta affinché rimanga della giusta consistenza? Vediamolo insieme, in una rassegna che proverà a fare chiarezza su uno dei temi più dibattuti in cucina.

Gli ingredienti della salsa carbonara

Innanzitutto bisogna mantenere le cose semplici, perché nella salsa carbonara non ci sono moltissimi ingredienti. Ci basteranno infatti:


  • Delle uova, possibilmente freschissime e, se possibile, di origine biologica;
  • Del formaggio grattugiato, che sia grana, parmigiano o pecorino, per chi lo preferisce;
  • Una spolverata di pepe.

Non serve null’altro per preparare la carbonara e chi afferma il contrario non è assolutamente informato su quella che è la vera ricetta della carbonara.

La consistenza giusta per la carbonara

La carbonara ha bisogno, in aggiunta, di mantenere una consistenza assolutamente liquida. Nel caso in cui dovesse rapprendersi a frittata, avremo sbagliato e sarà tutto da rifare. Per questo motivo la salsa della nostra ricetta di oggi non abbiamo assolutamente la necessità di cuocerla preventivamente. La salsa della carbonara va prima preparata e poi cotta per pochi secondi insieme alla pasta.

Come si prepara?

In una bacinella capiente dovremo rompere le uova e agitarle con una forchetta o con un frustino, cercando di far incorporare più aria possibile. Dovremo poi aggiungere il parmigiano a pioggia, per evitare che faccia grumi e anche la spolverata di pepe. In questo modo avremo a disposizione una salsa relativamente omogenea, che sarà pronta da versare all’interno della pasta.

E la cottura?

La salsa della carbonara non ha assolutamente bisogno della cottura. Va inserita dopo che la pasta è stata fatta scolare (e possibilmente anche fatta raffreddare un po’). Una volta versata, con l’aiuto di un mestolo, dovremo mescolare molto velocemente la pasta, per evitare che la salsa di uova si attacchi alla pentola.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons