Tacchino ai peperoni: la ricetta completa

peperone tacchinoLa ricetta che vi descrivo oggi è un secondo pieno di gusto particolarmente saporito e decisamente ottimo per avere anche il contorno già pronto.

Si tratta del tacchino ai peperoni preparato con una parte di carne senza osso e piuttosto tenera. Io ho preferito usare la fesa ma anche il cosciotto disossato è ottimo per la realizzazione di questo delizioso secondo.

Questa ricetta è molto semplice da realizzare e si prepara veramente con poco tempo: siete pronti? Oggi prepariamo un grande classico della cucina italiana, uno di quelli che tutti dovrebbero sapere come preparare.

Ingredienti

  • 400 g di fesa di tacchino;
  • 2 peperoni grandi;
  • 1 scalogno;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • Sale;
  • Pepe;
  • 1 bicchiere di vino bianco.

Preparazione

Lavate sotto l’acqua corrente i peperoni e asciugateli con un canovaccio pulito. Spaccateli a metà e togliete i semi e i filamenti bianchi presenti all’interno.


Tagliateli a strisce di un centimetro di spessore e di circa 5 centimetri di lunghezza. Metteteli da parte.

Posizionate la fesa di tacchino su un tagliere. Privatela delle parti grasse e dei nervetti presenti in superficie poi tagliatela in bocconcini piccoli.

In una padella versate 4 cucchiai di olio e i due spicchi di aglio spellati. Lasciateli dorare poi aggiungete i peperoni. Salateli e fate in modo che soffriggano da tutte le parti. Mescolateli di tanto in tanto per rendere la cottura uniforme.

Appena saranno cotti, scolate i peperoni dell’olio in eccesso e metteteli in una ciotola.

Sbucciate e sminuzzate finemente lo scalogno e versatelo in una pentola insieme a 2 cucchiai di olio. Fatelo dorare poi aggiungete i pezzi di tacchino. Lasciate che soffrigga per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Sfumate con il bicchiere di vino e lasciate cuocere la fesa fino a quando il liquido di cottura si sarà addensato.

A pochi minuti dalla fine della cottura, unite i peperoni togliendo gli spicchi di aglio. Mescolate per mischiare bene il pollo con i tocchetti di carne.

Servite ben caldo, accompagnandolo con il contorno che preferite: nonostante ci siano già i peperoni, possiamo sicuramente aggiungere delle patate al forno, oppure dei piselli. Anche le melanzane in padella possono essere un ottimo contorno.

Buon appetito!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons