Loading...

Baklava: una delizia turca


I baklava sono un ottimo dolce turco, fatto con pasta fillo morbida, sfogliata con un ripieno dolcissimo e con aggiunta di frutta secca, in genere pistacchi e noci.

I baklava si preparano con pochissimi ingredienti e si trovano in numerose varianti, ma qualsiasi ricetta ti assicurerà un risultato da leccarsi i baffi.

Vuoi scoprire come si preparano i baklava? Continua a leggere.

Ingredienti

Ingredienti per una teglia di baklava:


  • 500 g di pasta fillo;
  • 200 g di zucchero;
  • 200 ml di acqua naturale;
  • 250 g di pistacchi;
  • 250 g di noci;
  • 200 g di burro;
  • 2 cucchiai di miele;
  • Una spruzzata di succo di limone.

Procedimento

Inizia sciogliendo il burro a bagnomaria in un pentolino. Una volta sciolto, lascialo raffreddare leggermente. Nel frattempo trita le mandorle e i pistacchi e aggiungi un paio di cucchiai di zucchero.

Prendi una teglia e imburrala, stendi il primo foglio di pasta fillo e spennellala per bene con il burro fuso. Aggiungi un secondo strato e imburra anche questo.

Aggiungi anche un terzo strato, imburralo e aggiungi le noci e i pistacchi tritati grossolanamente. Stendi un altro foglio di pasta fillo e imburralo, ripeti una seconda e una terza volta e poi metti la granella di nocciole e noci.

Continua così fino a quando non avrai terminato tutta la pasta fillo. Ricorda di aggiungere la frutta secca tritata ogni 3 fogli di pasta fillo ben imburrata. Nel frattempo preriscalda il forno a 180°, lascia cuocere i tuoi baklava per 15 minuti circa.

Mentre cuociono, prepara lo sciroppo. Porta a bollore l’acqua, il miele, lo zucchero e il succo di limone, lasciali sciogliere a fuoco lento e mescola continuamente per evitare grumi.

Una volta che lo sciroppo sarà pronto e i baklava cotti, guarniscili e cospargili con lo sciroppo. Lascia raffreddare i dolcetti e servili tagliati a rombi o a quadrati, ricoprili di granella di noci e pistacchi tritati…. e buon appetito.

Puoi gustare i baklava quando vuoi, ma ricorda che si tratta di un dolce davvero calorico, quindi non esagerare. Ottimi anche con il tè o a fine pasto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons