Come preparare la Salsa alla Rucola

salsa rucolaLa rucola o rughetta è una pianta erbacea molto usata in cucina. Ricca di potassio, ferro, fosforo e calcio è molto impiegata anche in campo erboristico per le sue innumerevoli funzioni.
E’ ottima preparata come un’insalata, ma è adattissima per preparare innumerevoli varietà di salse.

Oggi ve ne illustriamo un paio molto molto gustose e facili da eseguire.

Salsa alla rucola semplice

Ingredienti

  • 150 g di rucola;
  • 30 g di parmigiano;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 40 g di pinoli;
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 pizzico di sale.

Preparazione

Lavare accuratamente la rucola sotto l’acqua corrente e metterla a scolare in uno scolapasta. Asciugarla con un canovaccio pulito. Privarla dei gambi. In un robot da cucina mettere i pinoli e tritarli minuziosamente. Aggiungere la rucola e continuare a tritare.

Unire il parmigiano e lo spicchio d’aglio. Tritare ancora. Unire l’olio versandolo a filo. Fare andare il mixer ancora un minuto e aggiustare di sale. La salsa semplice alla rucola è pronta.


Potete conservarla in frigorifero anche per un mese. In questo caso è bene metterla in un vasetto e aggiungere olio extravergine di oliva fino a coprire tutta la salsa.

Salsa alla rucola saporita

Ingredienti

  • 200 g di rucola;
  • 4 filetti di acciughe;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchiaio di capperi;
  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo;
  • 100 g di mollica di pane;
  • Un pizzico di sale.

Preparazione

Sbucciare lo spicchio di aglio e sminuzzarlo con un mixer. Lavare accuratamente la rucola. Scolarla e poi asciugarla con un canovaccio da cucina. Privarla dei gambi e mettere le foglioline nel mixer insieme all’aglio. Sminuzzare ancora.

Scolare bene i capperi e unirli alla rucola. Continuare a triturare. Unite il prezzemolo e l’aglio e azionare il mixer per 1 minuto. Infine unire i filetti di acciuga e tritare fino a quando non saranno completamente tagliati ed amalgamati agli altri ingredienti.

Versare il composto in una ciotola. Con le mani, sbriciolare la mollica molto bene, cercando di ridurla tutta della stessa grandezza e molto piccola. Unirla al resto del composto e mescolare per farla unire bene. Aggiungete l’olio e il pizzico di sale. Mescolate gli ingredienti fino a quando si sarà formata una salsa morbida e liscia.

Usate la salsa per condire la pasta oppure su dei crostini serviti come antipasto. Può dare un ottimo risultato anche quando utilizzata per accompagnare bolliti di carne oppure carne arrosto.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons