Loading...

Ali di pollo al curry: la ricetta


La carne di pollo ha un sapore di per sé molto delicato, dunque si presta bene a essere cucinato in molti modi per far risaltare il sapore dei condimenti.

Le spezie stanno entrando sempre di più nella nostra cultura culinaria, in particolar modo il curry, miscela di spezie di origine indiana molto usata nella cultura etnica, dal colore dorato e dall’odore caratteristico.

Ti proponiamo la ricetta delle ali di pollo insaporite dalla spezia dorata, ideali da preparare per una cena, soprattutto se accompagnate da un contorno. In più richiedono solo mezz’ora di tempo e l’effetto sorpresa è assicurato.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 12 ali di pollo;
  • 1 cucchiaino di curry;
  • Mezza cipolla dorata;
  • Farina;
  • 2 bicchieri di brodo;
  • Sale;
  • 2 cucchiai di olio evo.

Procedimento

Accertati come primo step che le ali di pollo siano ben pulite e senza residui. Se non lo fossero, aiutati con un coltellino; poi condiscile con il sale e tienile da parte; se non hai del brodo di carne, preparalo con del dado possibilmente non salato.


Prendi le alette, scrolla il sale in eccesso e passale nella farina, facendo attenzione che siano ben coperti tutti i lati, e adagiale in un piatto; affetta la cipolla dorata in maniera sottile. Prendi una padella, metti l’olio di oliva e la cipolla e fai soffriggere leggermente: la cipolla deve cuocere bene, dunque unisci un poco di acqua e tieni la fiamma bassa; una volta che il liquido sarà evaporato, unisci le alette di pollo.

A questo punto alza la fiamma e fai rosolare bene la carne, girandola con una pinza e fai cuocere per qualche minuto, fino a quando non avrà preso un colore brunito. Unisci il brodo caldo, tenendone da parte mezzo bicchiere. A questo punto si deve unire il curry: il modo migliore per farlo amalgamare è quello di scioglierlo nel brodo caldo. Mescola e versa sopra le alette, abbassa la fiamma, copri e cuoci per una ventina di minuti.

Ogni tanto ricorda di girare le ali e osserva il fondo di cottura: deve rimanere sempre umido e non asciugarsi. Se dovesse risultare secco, aggiungi del brodo caldo e della farina per farlo addensare. Se desideri un sapore più deciso, aumenta la dose di curry. Le alette sono pronte per essere servite: adagiane 3 in ogni piatto, cospargi con il fondo di cottura e gustale calde.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Tecnichef.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons